perkèhapersoerpiacione

by

Quello che ho sentito ieri sera e stamattina alla radio (niente tv a casa, viva la libertà) sulla sconfitta di Rutelli mi trova dissenziente: non ha perso per il rumeno, perché la gente di Roma s’è messa paura e altre stupidaggini.

Prima di parlare (o scrivere) bisogna guardare i freddi numeri: Alemanno è passato da 600 a 700mila preferenze perché hanno votato per lui l’estrema destra e il centro neodemocristiano, che al primo turno avevano circa quei voti. Rutelli invece ha perso 100mila preferenze in 15 giorni e non sono certo andate ad Alemanno, infatti il candidato di sinistra alla provincia Zingaretti ha fatto il pieno (oltre 900mila voti) e ha vinto!

Quindi molti romani cha hanno votato Zingaretti non hanno voluto Rutelli, il vecchio, compromesso e stantio Rutelli, che non ha nulla di nuovo e che la gente di sinistra proprio non sopporta più per quel suo continuo cambiare bandiera e prostrarsi davanti a ogni potente, che sia papa o palazzinaro poco importa.

Molti degli antiRutelli di sinistra hanno espresso non votandolo la propria rabbia per essere stati esclusi dal parlamento e per i commenti successivi al 13 aprile da parte di esponenti del PD i quali, lungi dall’esprimere solidarietà, esprimevano invece soddisfazione per aver eliminato i cosiddetti cespugli dalla vista.

La sinistra vince invece dove si unisce intorno a progetti e movimenti radicati tra la gente, guardare il caso di Vicenza che ha molto da insegnare… ma questa è un’altra storia. Restiamo in attesa del ritiro di Rutelli dalla politica… ma mi sa che l’attesa durerà a lungo!

Vittorio

Annunci

Una Risposta to “perkèhapersoerpiacione”

  1. Paolo Says:

    Rutelli ha perso perchè vecchio (di idee riciclate), attaccato alle poltrone e non più piacione. A casa, anche se questo comporta Alemanno. Dice bene il Grillo parlante: “ma perchè dobbiamo essere costretti a scegliere tra una m… calda ed una m… tiepida?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: