dopopekoraro

by

Caro ex ministro,

dopo la clamorosa sconfitta elettorale, con la quale passerai alla storia come il verde che ha seppellito i Verdi italiani, e anche come il primo segretario dei Verdi indagato dalla magistratura, ti presenti dimissionario al prossimo congresso di maggio.

Dubito che le tue dimissioni siano definitive, ma se lo diverranno davvero mi domando che aspetto e che preparazione dovrebbe avere il prossimo segretario per aiutare i Verdi a risalire la china.

Potrebbe magari essere una donna, un giovane, una persona molto preparata sulla questione ambientale (non un altro avvocato, per carità, magari invece un giovane scienziato/a esperto di clima o di ecologia). Qualcuno che somigli (non fisicamente, non ci interessa che sia bionda) alla candidata del Green party che è in lizza per la carica di sindaco a Londra?

Vittorio

Annunci

Una Risposta to “dopopekoraro”

  1. Paolo Says:

    Certo: leader cercasi!

    Ci sono molti nomi. Li possiamo trovare anche in Europa.

    Ad esempio Monica Frassoni, presidente dei Verdi al parlamento europeo (www.monicafrassoni.it).

    Ma devono essere veramente leader: illuminato, genuino, orgoglioso dell’ecologismo, nuovo (non necessariamente giovane), carismatico, capace di rappresentare, rispettoso degli altri, responsabile nel bene e nel male, rinnovabile. Non importa la sua professione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: